La meravigliosa Kusatsu Onsen: le terme più belle del Giappone

Kusatsu Onsen (草津温泉) è una delle località termali giapponesi più famose, e per il 14esimo anno di seguito si aggiudica il premio come migliore località termale del Giappone! L’acqua calda di origine vulcanica scorre per tutta la città, si dica che possa curare ogni male eccetto le pene d’amore!

Kusatsu si trova ad un’altitudine di 1200 metri nelle montagne della prefettura di Gunma, vicino a Nagano e Matsumoto.

In inverno c’è anche una località sciistica che in combo alle terme la rende una cosa fichissima, e si trova anche sulla Romantic  Road, una via di paesini che secondo me vale davvero la pena fare, mi sembra di capire che sia il percorso più tradizionale.

Non incontrerete molti occidentali a Kusatsu, in pochi parlano inglese ma come al solito sono tutti davvero molto gentili! Io la consiglio caldamente, è sicuramente molto molto più bella di Hakone e di Jozankei e vale la pena farci un salto in un viaggio lungo.

Come arrivare a Kusatsu Terme

Il viaggio è tutto gestito dalla linea JR (anche il tratto in autobus) quindi mostrando il pass non pagherete il biglietto.

Da Ueno/Tokyo Station treno fino a Takasaki Station e da Takasaki treno fino a Naganohara-Kusatuguci.

Subito fuori la stazione di troverete l’autobus JR che vi porta alla stazione bus di Kusatsu Onsen.

Anche il viaggio è bellissimo, tra le colline e le montagne giapponesi, in novembre tinte di rosso!

Dove soggiornare a Kusatsu Onsen

Consiglio una struttura tradizionale, ce ne sono tante in base alla vostra disponibilità economica! Io ho scelto il Ryokan Tamura, mi sono trovata bene sopratutto per il rapporto qualità/prezzo (83€ con accesso al bagno termale, cena e colazione) prenotato su Booking.

La cena è alle 18 in punto, servita in camera, la colazione a scelta tra le 7.30 e le 8 (io ovviamente ho scelto 8 😂)

Il bagno del Ryokan Tamura è al 100% acqua termale, è piccolissimo ma molto tranquillo, dopo cena ero l’unica ospite.

Il Wi-Fi funziona bene, anche se non è velocissimo.

Una risposta a “La meravigliosa Kusatsu Onsen: le terme più belle del Giappone”

Rispondi